ROBERTA GADO


Roberta Gado (1974), piemontese laureata in filosofia a Pavia, vive a Lipsia con la famiglia dal 2012. Traduce letteratura contemporanea dal tedesco in italiano da una quindicina d’anni, spesso a quattro mani con Riccardo Cravero. Segue con particolare attenzione la letteratura svizzero-tedesca e gli autori della ex DDR. Ha tradotto, fra le altre, opere di Clemens Meyer, Urs Widmer, Ulrich Becher, Edgar Hilsenrath, Arno Camenisch, Jonas Lüscher, Thilo Krause e Wolfgang Hilbig. Lavora anche come moderatrice bilingue, docente e mediatrice culturale. Nel 2014 le è stato assegnato a Roma il Premio Italo-tedesco per la traduzione letteraria. Nel 2017 si è inventata la rassegna itinerante di letteratura svizzera Suisse Pride che, partita da Book Pride, continua a crescere. Nel 2018 ha aperto con Thomas Häring die Senfbude – Apartments & Workshops, un nuovo centro di scambio interculturale (anche residenziale) sito nella vecchia fabbrica di senape di Lipsia.

Domenica 15.09

Performance di lingue sinestetiche, dialetti e ibridazioni.
Tour de Toledo
con Michael Fehr

 Teatro Sociale
 18:00

| | |

Torna su