ALINA GURDIEL


Alina Gurdiel è nata in Spagna. Arrivata in Francia nel 1995, ha lavorato per diciotto anni nell’industria editoriale, di cui quindici presso Grasset, Flammarion e Le Seuil, nel dipartimento dei diritti esteri. Per LVMH ha lavorato con Laure Adler alla comunicazione e allo sviluppo dell’Espace Éphémère de Louis Vuitton a Saint-Germain-des-Prés, dedicato ai legami tra arte e letteratura, al quale hanno partecipato numerosi scrittori, artisti e registi come Jean-Jacques Lebel, Juliette Greco, Christophe Honoré, Claude Lanzmann e Ed Rusha. Per la Columbia University ha lanciato e gestito tutte le edizioni del World Writers Festival, un evento che ha riunito a Parigi autori come Salman Rushdie, Richard Ford e David Grossmann. È l’ideatrice della collana Ma nuit au musée per le Éditions Stock (link).

A Babel: Domenica alle 14:00 il pomeriggio a teatro si tramuta in una notte al museo grazie a Léonor de Récondo e Jakuta Alikavazovic, che hanno trascorso una notte in solitaria rispettivamente al Museo El Greco di Toledo e nella Sala delle cariatidi del Louvre. Con le autrici di La leçon de ténèbres e Comme un ciel en nous, Alina Gurdiel, ideatrice della serie Ma nuit au musée (Éditions Stock).

Lingua: francese con cuffie per la traduzione simultanea in italiano


Sabato 17.09

MA NUIT AU MUSÉE

Léonor de Récondo
Jakuta Alikavazovic
con Alina Gurdiel

Teatro Sociale
 14:00-15.30


| | |

Torna su