BEATRIZ BRACHER


Beatriz Bracher (São Paulo, 1961), redattrice della rivista letteraria 34 Letras, è tra i fondatori di Editora 34, con cui ha collaborato per otto anni. Scrittrice e sceneggiatrice, ha pubblicato nel 2002 Azul e dura, nel 2004 Não falei, nel 2007 Antonio, nel 2009 e nel 2013 le raccolte di racconti Meu amor e Garimpo, e nel 2015 Anatomia do paraíso (Anatomy of Paradise), tutti editi da Editora 34. Assieme a Sérgio Bianchi ha scritto il soggetto del film Cronicamente Inviável (2000) e la sceneggiatura di Os inquilinos (2009), mentre assieme a Karim Aïnouz ha scritto il film The Silver Abyss (2011), selezionato a Cannes. Ha ricevuto il Premio Clarice Lispector della Biblioteca Nacional, il Troféu APCA nella categoria Racconti / Cronache, la menziona d’onore al premio Casa de las Américas di Cuba, e ha inoltre vinto il Premio São Paulo e il Premo Rio de Janeiro. I suoi libri sono stati tradotti in tedesco, inglese e spagnolo.

Sabato 15.09

FLIP carte blanche

Teatro Sociale
 14:00